Menu Principale




Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Lo spazio per le chiacchere tra gli amici di MP!
Qui si può parlare di tutto, non solo di funghi

ARGOMENTO: Bar dello sport.

Bar dello sport. 19/11/2018 11:07 #125088

  • fungomatto
  • Avatar di fungomatto
  • OFFLINE
  • Web-Newbie
  • #jesuisspelacchio
  • Messaggi: 4165
  • Ringraziamenti ricevuti 7330
  • Karma: -16
Primo weekend serio di sci alpino, dopo quello monco di Soelden ad inizio mese...
Solita solfa, Shiffrin e Hirscher hanno ricominciato da dove avevano lasciato.
Per L'Italia notte fonda, i veterani stentano e i giovani mancano, si prevede un futuro nero almeno per le discipline tecniche!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Bar dello sport. 28/01/2019 13:23 #125717

  • Boulajè
  • Avatar di Boulajè
  • OFFLINE
  • Leggings
  • Che fine hanno fatto i Badòla??? Dove siete????
  • Messaggi: 2610
  • Ringraziamenti ricevuti 3754
  • Karma: -28
Il 2019 ricomincia sempre sotto la stessa stella, Ogier.
Ha cambiato casacca, diventando il portacolori della Citroen, ma la musica non cambia. ;)
In un Monte-Carlo asciutto, con scarsa, scarsissima neve, al massimo qualche lastra di ghiaccio nelle PS nelle curve in ombra e nelle due PS notturne, ma per il resto PS asciutte.
Comunque Neuville, ancora su Hyundai, ha dato parecchio filo da torcere al campione, infatti il distacco finale sarà di soli 2,2", un soffio, ma nella penultima PS era riuscito a portarsi a 4 centesimi. :woohoo: :woohoo: :woohoo: :woohoo:
Terzo Tanak su Toyota purtroppo a piu di 2 minuti dai primi. :S :S :S
Da riportare l'ottimo 4° posto di Loeb, si proprio "il Cannibale" al suo ritorno ufficiale, ma stavolta, dopo una vita in Citroen, al volante di una Hyundai. :woohoo: :woohoo: :woohoo:

Il saggio non pensa mai di essere arrivato.
La civiltà di un popolo si misura dal modo in cui tratta gli animali. (M. Gandhi)
Gli altri mi chiamano Marco.
Ultima modifica: 28/01/2019 13:24 da Boulajè.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: cordolinu, FRANCESCO 69

Bar dello sport. 19/02/2019 13:23 #125793

  • Boulajè
  • Avatar di Boulajè
  • OFFLINE
  • Leggings
  • Che fine hanno fatto i Badòla??? Dove siete????
  • Messaggi: 2610
  • Ringraziamenti ricevuti 3754
  • Karma: -28
In un batter di ciglio siam già arrivati a metà febbraio con la seconda gara del WRC, sulla neve svedese. :woohoo: :woohoo: :woohoo:
Questo tipo di fondo é sempre, o quasi, stato ad appannaggio degli equipaggi nordici, e quest'anno ha confermato la regola.
Vince Tanak su Toyota.

Secondo a poco meno di un minuto Lappi su Citroen.

E terzo Neuville a 3" dal secondo.
Il saggio non pensa mai di essere arrivato.
La civiltà di un popolo si misura dal modo in cui tratta gli animali. (M. Gandhi)
Gli altri mi chiamano Marco.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: cordolinu

Bar dello sport. 11/03/2019 14:50 #125996

  • Boulajè
  • Avatar di Boulajè
  • OFFLINE
  • Leggings
  • Che fine hanno fatto i Badòla??? Dove siete????
  • Messaggi: 2610
  • Ringraziamenti ricevuti 3754
  • Karma: -28
In questo week il circus del WRC si spostato in Mexico. :woohoo: :woohoo:
È anni che continuano a sfoderare la parola del taglio dei costi :S :S , ebbene si, anche nei rally, ma cosa significa fare la gara in Messico, ritornare nel vecchio continente per correre in Corsica per poi ritornare ancora in sudamerica, per fare Argentina e Cile per poi avere un elenco partenti di 22 vetture per arrivare in fondo in 15 :blink: :blink: :blink: , al Monte hanno dovuto imposto un limite di vetture e c’erano 125 iscritti.
Mah.
Comunque, ritornando alla gara, è stata ad eliminazione, vince Ogier su Citroen,


seguito da Tanak si Toyota

e sull’ultimo gradino del podio Elfyn su Ford.

Ha preso il comando della classifica alla 5° P.S. e ha perso il primo posto solo in una P.S. per una foratura.
Il saggio non pensa mai di essere arrivato.
La civiltà di un popolo si misura dal modo in cui tratta gli animali. (M. Gandhi)
Gli altri mi chiamano Marco.
Ultima modifica: 11/03/2019 14:54 da Boulajè.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: cordolinu

Bar dello sport. 17/03/2019 23:25 #126045

  • fungomatto
  • Avatar di fungomatto
  • OFFLINE
  • Web-Newbie
  • #jesuisspelacchio
  • Messaggi: 4165
  • Ringraziamenti ricevuti 7330
  • Karma: -16
Giornata storica per il biathlon italiano e per lo sport azzurro in generale.
Prima Dorothea Wierer e poi Dominik Windisch vincono l'oro nell'ultima nella partenza in linea dei mondiali di Ostersund.


53888978_2051240094998690_1653626008835719168_n.jpg



53723729_2051455601643806_7390484443955200000_n.jpg

L'Italia del Biathlon aspettava l'oro mondiale da 22 anni e ne sono arrivati 2 in poche ore da due ragazzi altoatesini entrambi del comune di Rasun nella valle di Anterselva. Giornata che ricorda la tappa di coppa del mondo Canmore di tre anni fa nella quale i due si erano imposti nelle due mass start ma in ordine invertito. Un fantastico dejavu!!

L'Italia chiude terza nel medagliere con 5 medaglie (2 staffette miste più argento Vittozzi nell'individuale) battuto il precedente record di 3. Wierer dopo 6 medaglie mondiali senza l'oro, chiude il cerchio.

In tutti i mondiali delle discipline invernali l'unico oro fino ad oggi era quello di Dominik Paris in superG.

La squadra azzurra di biathlon sta sbriciolando tutti i record, 20 podi stagionali in coppa del mondo, e si appresta a vivere l'ultimo weekend di coppa del mondo con Vittozzi e Wierer che si contendono la generale e la possibilità di portare a casa tutte le coppette di specialità.
Manca poco!

Ps. oggi è il 17 marzo, non un giorno qualsiasi per l'Italia!
Ultima modifica: 17/03/2019 23:36 da fungomatto.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: guba, Turchi, cordolinu, Boulajè

Bar dello sport. 28/03/2019 19:59 #126088

  • fungomatto
  • Avatar di fungomatto
  • OFFLINE
  • Web-Newbie
  • #jesuisspelacchio
  • Messaggi: 4165
  • Ringraziamenti ricevuti 7330
  • Karma: -16
Una settimana dopo il doppio oro ai mondiali ecco arrivare in Italia la tanto sognata Coppa del mondo.
A vincerla e a scrivere la storia di questo sport e dello sport italiano è Dorothea Wierer!
Wierer entra nel cerchio ristretto di campioni che sono riusciti a portare la Coppa in Italia e nell'ancor più ristretto cerchio di chi ci è riuscito dopo aver vinto l'oro mondiale.


55613132_2060961884026511_3617843105962655744_n.jpg



Dietro di lei a completare l'opera Lisa Vittozzi, per una doppietta che ha dell'incredibile e fotografa alla perfezione la stagione del biathlon azzurro ormai in rampa di lancio.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: cordolinu, Boulajè

Bar dello sport. 02/04/2019 11:18 #126101

  • Boulajè
  • Avatar di Boulajè
  • OFFLINE
  • Leggings
  • Che fine hanno fatto i Badòla??? Dove siete????
  • Messaggi: 2610
  • Ringraziamenti ricevuti 3754
  • Karma: -28
Nel week appena finito il circus del WRC era di nuovo nel vecchio continente, in particolare in Corsica, su fondo asfaltato.
Colpo di scena all'ultima P.S., Evans su Ford per una foratura perde la testa della classifica e scivola sul gradino più basso del podio. :S :S

Vince Neuville su Hyundai,

dando 40" al secondo Ogier su Citroen. ;)

Una nota di merito per Andolfi su Skoda, il pilota italiano ha vinto nel WRC2 e 11° in classifica generale. :bravo: :bravo: :bravo: :bravo:
Il saggio non pensa mai di essere arrivato.
La civiltà di un popolo si misura dal modo in cui tratta gli animali. (M. Gandhi)
Gli altri mi chiamano Marco.
Ultima modifica: 02/04/2019 11:25 da Boulajè.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: pedro, cordolinu
Tempo creazione pagina: 0.192 secondi
Powered by Forum Kunena

Hilliger Media Shop
Template "butterfly_menu_tendina_home" designed by Hilliger Media (Copyright © 2011)